Prendi e porta a casa: 6 ristoranti dove la pausa pranzo diventa l’occasione per una spesa gourmet

E’ inutile negarlo: gli Italiani sono un popolo di mangioni.
Pensano sempre e solo al cibo, anche a tavola!
Ai pranzi conviviali le ore scorrono veloci fra diatribe su soffritti, tempi di cottura, ristoranti preferiti…
Mentre madre e figlia, uscite rispettivamente da lavoro e scuola, mangiano uno spaghetto alla carbonara, la prima pensa a cosa cucinare per cena, la seconda a che dolce mangiare nel pomeriggio con le amichette.
Nel tratto che separa la casa dall’ufficio, i tram, gli autobus, le metropolitane, sono stracolme dei chiacchiericci, a volte pacati a volte nevrotici, di chi deve ancora andare al supermercato, di chi non sa ancora cosa preparare per cena.

Il problema si risolve quando il ristorante, dove si è stati a pranzo, non solo cucina ma vende. E che cosa potrebbe vendere? Di tutto e di più: dal pane alla pasta, fino a salumi, formaggi e persino torte e dolci monoporzione.
Per ottimizzare i tempi e prendere due piccioni con una fava prendete nota dei ristoranti  di cui ora vi parlerò e fate lì pausa-pranzo e spesa.

Da chi potreste comprare il pane?
Senza dubbio dal nuovo arrivato Spazio del tristellato Niko Romito.


Oltre al ristorante che implica tempi più lunghi, chi lavora, o studia, in zona Parioli, può fermarsi in Piazza Verdi per un caffè, per una colazione ricca e genuina a base di brioche, maritozzi, ferratelle, fette biscottate, succhi di frutta di stagione, ma sopratutto per un pranzo veloce dove il protagonista è il pane. Potrete ordinare fette di pane con intingoli tradizionali dai 4,00 ai 7,00 euro ( la cacciatora, la puttanesca, il ragù, uova strapazzate), toast con ripieni espressi come “gorgonzola e cime di rapa” ( 8,00 euro) o “prosciutto cotto fatto in casa e fontina” ( 7,00 euro) e ancora i classici panini farciti con “capocollo, lattuga e senape” (8,00 euro), ” stracchino e verdure” (7,00 euro).
E lo stesso pane, una volta testato e apprezzato, potrete comprarlo e portarlo a casa.
Lo vendono in due tipologie, di grani antichi Solina e Saragolla, oppure bianco con patate. Dura per più e più giorni.
Attenzione, il pane non è prodotto in loco ma arriva dal laboratorio di Castel di Sangro, sede del ristorante 3 stelle Reale, e abbattuto prima del trasporto.

Spazio – Roma
Piazza Verdi 9E, angolo via Guido d’Arezzo
Aperto tutti i giorni dalle 7:30 alle 23:00
Telefono06 8535 2523

Dove comprare la pasta all’uovo?

pasta1-1024x683

Una recente apertura nel Quartiere Prati mi fornisce la risposta immediata: Zia Rilla.
Nato dalle antiche tradizioni culinarie della famiglia della proprietaria Enrica Sutrini, in passato gioielliera, Zia Rilla si presente come laboratorio dove poter acquistare la pasta fresca e come spazio, confortevole e rilassante dove pranzare e fare colazione.
Dopo aver girato la forchetta in una tagliatella alla bolognese, sazi e felici, potete decidere di acquistare qualche etto di pasta per la cena del giorno stesso o per un pranzo futuro.
Zia Rilla offre diverse tipologie di pasta all’uovo: dalle fettuccine e i tonnarelli (8,50 euro al kg), ai ravioli ricotta e spinaci (25,00 euro al kg) e i tortellini (35,00 euro al kg), fino ai ravioli ricotta e porcini, ravioli piemontesi, cremaschi e di zucca (27,00 euro al kg).
Le potete acquistare abbattute così da poterle conservare a lungo nel vostro freezer, oppure fresche dietro ordinazione.
Una chicca da non lasciarsi scappare è la lasagna (27,00 euro al kg).

Zia Rilla Roma
Via Famagosta 18
Aperto dalle 8:00 alle 20:00
Chiuso il Sabato pomeriggio e la Domenica
A cena aperto solo su prenotazione
Tel. 0694890418.

Per salumi, formaggi, conserve e affumicati a chi chiedere?

C’è l’imbarazzo della scelta.


A Centocelle c’è Vincenzo Mancino con Pro Loco Dol (di origine laziale) che promuove le eccellenze dell’enogastronomia laziale. Vi troverete di fronte ad una bottega con cucina.
Mentre cercate di pulire l’osso dello stinco di Mangalitza alla birra da ogni residuo di carne, guardatevi attorno e guai a tornare a casa a mani vuote.
Potete scegliere fra una miriade di prodotti di filiera corta, selezionati tra le aziende familiari e di nicchia del panorama gastronomico regionale. Tra i formaggi alcune rarità come il Conciato di San Vittore o il Caciomagno. Tra i salumi altre eccellenze, come il prosciutto di Campocatino dolce affumicato, lo speck affumicato al ginepro (prodotto unico nel Lazio), la Susianella, il guanciale cotto al vino, salame cotto viterbese.
E se Centocelle è troppo lontana per voi, nessun problema: Vincenzo ha aperto anche Pro Loco Pinciano noto sopratutto per le pizze in teglia.


Se volete guardare oltre il Lazio e fare una spesa più internazionale, non esitate ad andare alla Salumeria Roscioli che, oltre a portare in tavola una delle carbonare migliori di Roma, a detta di molti, raccoglie nelle vetrine del suo banco e sugli scaffali che circondano l’intero cunicolo centinaia di prelibatezze: 300 formaggi diversi, 100 varietà di salumi, un centinaio di conserve, affumicati di pesce, paste secche e 2,500 etichette di vino.


O ancora, inserito nel solco della tradizione, in zona Parioli, c’è Ercoli 1928. Sulla scia dello storico negozio in Prati, Ercoli 1928 allarga la sua offerta con l’opzione ristorante e drink bar. Se avete gradito il guanciale di cinta brada “Macelleria Marini” dei tonnarelli all’amatriciana (14 euro) che avete appena finito di spazzolare, non avete bisogno di chiedere allo chef chi sia il suo fornitore o quale bottega glielo venda, percorrete lo spazio che frappone il vostro tavolo alla cassa e compratelo, in grandi quantità, sia ben chiaro. E non lasciatevi scappare la selezione di caprini di Roccaverano ( Presidio Slow Food) in esclusiva per Ercoli dal produttore Cascina Aris.

Pro Loco Pinciano, Via Bergamo 18, 00198 Roma
Telefono06 841 4136
Aperture: tutti i giorni  11:00-15:00 / 19:30-00:00
Pro Loco Dol, Via Domenico Panaroli 35, 00171, Roma
Telefono06 2430 0765
Aperture: dal lunedì al sabato 8:30-00:00
Salumeria Roscioli, Via dei Giubbonari 21/22, 00186 Roma RM
Telefono06 687 5287
Aperture: dal lunedì al sabato 8:30-00:00
Ercoli 1928, Viale Parioli 184, 00197 Roma
Tel. +39 06 8080084
Aperture: Tutti i giorni 9:00 -01:00 / Venerdi e sabato 9:00 -02:00

Una cena che si rispetti si conclude sempre con un dolce.


In zona Ostiense, Altrove – Porte aperte sul mondo- , un ristorante etico e interculturale, farà al caso vostro.
Da un anno preciso questo ristorante, voluto fortemente dal Cies Onlus (Centro Informazione ed Educazione allo Sviluppo), tramite MaTeMù, il centro di aggregazione giovanile, ha dato lavoro e formazione a oltre 60 giovani ragazzi, italiani e stranieri.
Al di là del reparto salato della cucina, originale per la fusione di più culture, c’è un aspetto di Altrove che non può essere trascurato e che anzi potete portare direttamente a casa: la pasticceria.
Si tratta di una pasticceria moderna, di stampo francese, che abbraccia le culture dei paesi d’origine dei ragazzi di Altrove utilizzando arachidi, sesamo, frutta fresca e esotica. Tra le specialità dello Chef Patissier, Valerio Parisi, fanno il loro ingresso “Mousse al cioccolato amaro Guanaja, cremoso alla gianduia al latte e gelée di lamponi” e “Tarte citron” , un sablè alla vaniglia con cremoso al limone, meringa italiana bruciata e salsa al passion fruit.
Dopo un pranzo (l’offerta di Altrove prevede un piatto unico a base di verdura, pesce o carne, cereali del giorno) , o un tè o ancora un aperitivo con 4 assaggi dalla cucina (3,00 euro) e un cocktail a scelta a base di sciroppi artigiani preparati con spezie ed erbe aromatiche (5,00-8,00 euro), portate a casa un vassoio di mignon o una torta da far assaggiare ai vostri cari. Mi raccomando ordinatela prima! Ne sfornano anche di tradizionali.

Altrove
Sito. https://www.altroveristorante.it
Via Girolamo Benzoni, 34 – 00154 – Roma
Tel: 06 574 6576
Aperture: dal Lunedì’ al Mercoledì 8:00-20:30
dal Giovedì al Sabato 8:00-00:00
Domenica 9:00-16:00
Sabato e Domenica brunch

Anche se è scontato scriverlo, lo scrivo: per trovare tutto e il contrario di tutto andate da Eataly Ostiense.
Mangiate quello che volete, comprate quello che volete e tornate a casa con un’ora di anticipo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: